Ott 29 2017

Hack The Wire 2017

                         

HACK THE WIRE

PADOVA

SABATO 4 – DOMENICA 5

NOVEMBRE 2017

Un evento dedicato sia a chi si avvicina per la prima volta alla filosofia del software libero, sia per i più esperti del settore che vogliano parlare, discutere, imparare, e creare, in un’atmosfera informale con lo scopo di portare beneficio a tutta la comunità.

Ad Hack The Wire potrai, ad esempio:

  • conoscere e valutare i rischi di internet prima di postare immagini di minori sui social e sapere chi acquisisce la proprietà delle foto dei tuoi figli
  • avvalerti dell’aiuto di esperti che insegneranno ai ragazzi a muoversi e difendersi dagli attacchi in rete (cyberbullismo, cyberstalking, pedofilia, …)
  • scoprire dove finiscono tutte le informazioni che ogni giorno rilasciamo in rete tramite l’utilizzo del web, google, social, iscrizioni a siti e acquisti on line (info che creano la tua identità digitale)
  • con il supporto di esperti di sicurezza informatica, potrai imparare le giuste tecniche per proteggere i tuoi dati personali, o della tua azienda, dai furti di identità (security)
  • usufruire della consulenza di esperti in scienza forense capaci di analizzare con destrezza: smartphone, periferiche, PC, …
  • con pochi click capirai come creare un sito con una delle piattaforme più in uso sul web o potrai tuffarti nel magico mondo dei makers(con le loro abili mani creano robot, macchine guidate dal pensiero, fantastiche stampanti 3D e molte altre cose)

 

PROGRAMMA

Nicolò Fornari / rationalpsyche – Ac1dB1tch3z’s exploit analysis, from local user to root
Piraz – Advanced 3D Printing
Vincenzo Vetturelli (savillum) – Analisi di attacchi reali
Gianluca Pericoli – b00b5Coin
Ivo Grimaldi  – Come creare un videotutorial con FLOSS
Luca Zanolini – Crittografia: un connubio tra matematica e disordine
Roberto Marinello – Fare SEO con le immagini
Fabio IW3FVZ – Hacking: Come funziona un attacco informatico
Fabio Carletti aka ryuw – Hardening the linux kernel with grsecurity
Salvatore Sapienza – Il “Diritto ad Ottenere una Spiegazione all’interno del GDPR al tempo del machine learning”
Alessandro Tanasi (@jekil) – Immagini digitali, verità e bugie
Piraz – Introduzione alla stampa 3D
Matteo Serafini – matteos – Navigare sicuri per genitori
Luigi Ranzato – NTFS – Analisi USN Journal
Gianluca Pericoli – PANDA Panda: A New Development Attitude
Fabio IW3FVZ – SDR, La radio fatta di “Software”
Tamara Balestri – Se non sei SEO: una veloce check list per WORDPRESS!
Avv. Francesca Vignali – Spegni quella telecamera!

Dove: Fiera di Padova, padiglione 3

Quando: sabato 4 e domenica 5 novembre

Cosa: ci saranno talk dedicati a chi si avvicina per la prima volta alla filosofia del free software e talk invece per i  più esperti

Costo: l’ingresso a Tuttinfiera è a pagamento, c’è però la possibilità di avere l’ingresso ridotto on line a 7 euro: http://tuttinfiera.it/visitatori/ridotto/

Sito dell’evento: https://www.hackthewire.org/

Vi aspettiamo numerosi!

Permalink link a questo articolo: https://www.fsugpadova.org/hack-the-wire-2017/